News Economia Eventi banner_home — 06 dicembre 2013
Il futuro della comunicazione tradizionale e digitale: la CSR
Mercoledì 11 dicembre alle ore 15.00 presso la sede di Unicom (Via San Calocero, 2) si svolgerà il Seminario “CSR futuro della comunicazione anche in un’ottica digital“.
Adottare una corretta CSR è sempre più fattore di differenziazione aziendale, che ha portato negli ultimi anni ad un sempre maggior consolidamento della figura del CSR Manager ovvero colui che si occupa della gestione delle problematiche socio-ambientali e di sostenibilità dell’azienda nei confronti dell’esterno e dell’interno della stessa.
Con questa iniziativa – sostiene Donatella Consolandi, Presidente Unicom – attestiamo ancora una volta come sia importante per Unicom l’aggiornamento professionale su tematiche vicine al mondo dei nostri associati.
Non vi è dubbio, ribadisce Maria Grazia Persico, Consigliere Unicom che la CSR costituisce ad oggi un’area di business importante per molte agenzie di comunicazione che richiede professionalità e competenze specifiche dato che la Responsabilità Sociale d’Impresa costituisce ormai parte integrante della strategia aziendale e della brand awareness e le parti interessate impongono sempre maggiore trasparenza nelle modalità di comunicazione, nelle informazioni attese e nella veridicità delle stesse, come attesta Sara Brandimarti, Product Manager CSR Europe – TÜV Italia – TÜV SÜD Group
Per Sebastiano Renna, CSR Manager SEA Aereoporti – La CSR sta alla comunicazione come il contenuto al contenitore. Non può esserci comunicazione responsabile senza un approccio strategico al business che tenga nel dovuto conto i punti di vista e le aspettative degli stakeholder. Chi pensa di poter utilizzare la comunicazione per creare cortine fumogene attorno a carenze etiche sostanziali sta di fatto maneggiando un grosso boomerang.
Il futuro della comunicazione tradizionale e digitale: la CSR
Da sx Maria Grazia Persico Sara Brandimarti Sebastiano Renna e Stella Gubelli
Questo vale sia per l’utilizzo di mezzi tradizionali che di strumenti digital. In tal senso, come si evincerà dalla ricerca presentata da Stella Gubelli di Altis – l’utilizzo dei social network  può supportare un’adeguata valorizzazione della Corporate Social Responsability nel rispetto degli ambiti di competenza.
Sebastiano Renna, CSR Manager SEA Aereoporti parlerà della professione del CSR manager e presenterà una case history di stakeholder engagemen; Stella Gubelli, ALTIS Università Cattolica spiegherà come i social network siano una leva di
valorizzazione della CSR.
Il seminario è realizzato da UNICOM e CSR Manager Network con la media partnership di Nonsoloambiente.it.
Per informazioni e iscrizioni: centrostudi@unicomitalia.org
Print Friendly, PDF & Email

Share

Articoli collegati

About Author