Lifestyle Eventi — 14 Giugno 2012
Parto gemellare per una nuova generazione di produttori, stilisti e consumatori

Il 23, 24 e 25 giugno 2012, al Palazzo delle Stelline, Corso Magenta 61, Milano, nasce il primo salone di moda Fast Fashion organizzato da T.D.F.

Con l’occasione viene alla luce anche il “Primo Premio” promosso da Sistema Key, per incoraggiare giovani talenti.

Il concorso è aperto ad ogni creativo: diplomati, laureati, studenti di istituti di formazione di moda, design e di ogni merceologia dell’Italian Lifestyle, ma anche ad ogni autodidatta.

I premi destinati alle varie categorie e settori, sono assegnati da una giuria di produttori e di stampa – due diversi modi di giudicare un prodotto quando è ancora “in fiera”- ma anche dal pubblico.

Trattandosi di un ambiente riservato agli operatori, il pubblico potrà votare i lavori solo successivamente, attraverso il portale Key- Shopping, lanciato in occasione della presentazione di Moda Donna e Uomo di questi giorni per le prossime stagioni quando il sito sarà a regime.

Pertanto le premiazioni saranno due:

-quella professionale, in occasione della mostra e con il contributo degli espositori e visitatori titolari di imprese.

-quello del pubblico, come quello della stampa, in autunno e sarà trasmessa da Key-b2b.it e Key-shopping.it

I concorrenti saranno tutti ospitati in uno stand, intervistati ufficialmente da First Web Channel, Key Radio Web, Key Magazine e presentati a potenziali committenti sia in sede mostra che nel corso di un anno.

Ai premiati verrà anche fatto omaggio di un loro speciale sito Key, che inserito in Key-b2b.it permetterà visibilità e contatti in ognuno dei settori dell’Italian Lifestyle.

Per partecipare occorre prenotare in tempo, anche telefonicamente al numero 02/48015026  ed inviare un Curriculum Vitae a primopremio@key-sistema.it per ricevere il modulo di adesione per il versamento della quota di 365 euro più Iva unico costo, puramente simbolico, per quanto sopra descritto.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Share

Articoli collegati

About Author